Una nuova serie di coestrusori

20 lug 2017

Friul Filiere ha introdotto una nuova linea di coestrusori completamente rivista, sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale. Abbiamo riprogettato numerosi aspetti in relazione alle necessità dei nostri clienti, aumentando la facilità nell’utilizzo prestando molta attenzione alla qualità, al risparmio energetico ed alla produttività.

Tra i primi miglioramenti apportati ci sono: innalzamento dell’asse di estrusione da 1150 mm a 1350; la riduzione delle dimensioni della macchina; l’ottimizzazione della regolazione in altezza dell'estrusione tramite un cuscinetto a spinta (adesso è necessario un movimento leggero per regolare l'asse di estrusione).

La macchina può essere fornita con un dispositivo a scorrimento, di scarico materiale da tramoggia
Abbiamo introdotto una miglioria attraverso la predisposizone di un sistema di circolazione di acqua termostatata nel collettore.

Il quadro elettrico della macchina è montato sulla parte posteriore del telaio, per facile accesso e manutenzione.

Il cablaggio delle zone dell’estrusore è reso più sicuro e ordinato attraverso l’introduzione di tutti i cavi in un nuovo carter coibentato.
Il pannello operatore, grazie al PLC ed all’innovativo software Friulfiliere permette all’operatore di avere accesso a grafici di funzionamento, variabili di processo, dati e cronologia degli allarmi.

Un pannello di controllo semplificato, connesso al coestrusore grazie ad un cavo di 5 mt, permette l’accensione e lo spegnimento della macchina, e la variazione della velocità della vite. Questo è dotato anche di un pulsante di emergenza utilizzabile durante il processo di estrusione.

Una scheda ethernet all’interno del pannello di ogni coestrusore permette l’interfaccia dello stesso con ogni macchina della linea, e dà la possibilità di utilizzare la teleassistenza da remoto. Il cilindro, attraverso uno strumento particolare, può ruotare di 180° per un utilizzo più agevole della macchina, e le maniglie integrate nel quadro elettrico ne permettono una facile movimentazione.

  • INNOVAZIONE TECNOLOGICA
  • RISPARMIO ENERGETICO
  • MANUTENZIONE SEMPLIFICATA
  • PULIZIA E SICUREZZA
  • ASSISTENZA TECNICA
  • TELEASSISTENZA
  • FLESSIBILITA’ NELL’UTILIZZO
  • FACILE MOVIMENTAZIONE

FUTURA 40: FRIUL FILIERE PRESENTA LA NUOVA LINEA DI ESTRUSIONE

Precedente
News

19/22

CAVALCA L'ONDA DELL'INNOVAZIONE CON FRIUL FILIERE A PLAST 2015

Successiva