Equiplast Preview

Sfoglia la gallery (5)

02 ott 2017


Durante la fiera Equiplast 2017 a Barcellona, ​​che si terrà dal 02 al 06 ottobre 2017, al Pad. 3 - Stand B290 Friul Filiere espone un estrusore bivite R63, una delle sue principali macchine tradizionali, noto e apprezzato grazie alla sua elevata capacità produttiva combinata con assorbimento elettrico molto basso e anche grazie al fatto che è robusta, affidabile e ben rifinita. Tuttavia, ci saranno molte altre novità durante questo importante appuntamento.
Innanzitutto, l'annuncio di un risultato sorprendente: la massima velocità mai raggiunta nell'estrusione di tubi PA6 - PA 11 con diametro da 6 a 12 mm. La società ha recentemente sviluppato una tecnologia completa e un impianto in grado di raggiungere una velocità di estrusione fin'ora impossibile, mettendo a frutto l'esperienza acquisita dall'azienda nel settore dei tubi. Friul Filiere è orgogliosa di annunciare che durante i testi sull'impianto è stato prodotto un tubo da 4x6 mm ad una velocità di 102 mt/ min, più che doppia rispetto alla velocità standard. Ideale per l'aria compressa, il settore automotive e per gli impianti industriali, presenta una testa di estrusione dotata di sistema brevettato Tubeasy che centra rapidamente il flusso di materiale nella fase di avviamento della produzione con la semplice regolazione di due viti.
Tubeasy riduce gli scarti di partenza del 60% e controlla il materiale per migliorare non solo le prestazioni produttive dell'intero impianto, ma anche la qualità e le proprietà fisico-meccaniche del prodotto finale. Esiste anche un sistema di raffreddamento speciale (progettato da Friul Filiere per la gestione di materiali complessi e estremi), basato sulla calibrazione a vuoto.

Ultimo ma non meno importante, questa fiera internazionale sarà una grande opportunità per Friul Filiere di mostrare la sua nuova linea di estrusione: FUTURA 40. Caratterizzata da RISPARMIO ENERGETICO, intefaccia uomo-macchina ancora più intuitivo, elevati standard di sicurezza e manutenzione semplificata, risponde ai requisiti di INDUSTRIA 4.0, poichè consente il monitoraggio e la gestione dell'intero processo grazie ad un unico supervisiore centralizzato ed è predisposta per il servizio di Teleassistenza.

Il Sig. Dario Ermacora, Direttore commerciale ed il Sig. Fabrizio Cividini, Area sales manager, saranno lieti di fornire maggiori ai visitatori.



OFFRO LAVORO

Precedente
News

15/22

Plast 2018 review

Successiva